Come preparare un delizioso cocktail di caramelle gommose

Le caramelle gommose sono un universo a parte che conquista gente di tutte le età, adulti e bambini. Si possono mangiare, regalandosi un attimo di gioia per il palato, oppure si usano per fare decorazioni con caramelle gommose, grazie ad un pizzico di fantasia aggiunta.

Oltre tutti questi utilizzi, ce n’è uno preciso e più sfizioso di tutti gli altri: il cocktail di caramelle gommose, un infuso di soft drink o alcolici (se hai più di 18 anni) con l’aggiunta di soffici bon bon gommosi, per rendere la preparazione ancora più allegra, golosa e colorata.

Che cos’è un cocktail di caramelle gommose

Al contrario del pensiero popolare, le caramelle gommose si abbinano a qualunque cosa: ci sono gelati ispirati alle caramelle gommose (basti pensare al gelato gusto bubble gum), creme ispirate alle caramelle gommose, topping ispirati alle caramelle gommose, caramelle gommose ispirate alle caramelle gommose e così via.

Insieme a questa serie di golosità, ci sono anche i candy cocktail: cocktail di caramelle gommose che stanno acquisendo popolarità in tutta Italia, dal nord italia al sud italia. Infatti, in tempi recenti si è scoperto che aggiungere queste piccole candy di forme e gusti diversi nelle bevande di vario genere può donare quel tocco di sapore in più che di solito manca in tutti gli altri cocktail.

Ecco, il cocktail di caramelle è una scoperta che unisce una sfiziosità come le caramelle gommose a una bevanda internazionale. Siccome ce ne siamo innamorati, vogliamo raccontarti come si fa un ottimo cocktail di caramelle gommose.

Immagine con cocktail di caramelle gommose a forma di cuore
Crediti immagine: Pinterest

Tipi di caramelle da usare per preparare un cocktail di caramelle gommose

Potresti pensare che qualsiasi caramella vada bene per fare un cocktail di caramelle gommose, ma non è così!

Bisogna sempre scegliere le caramelle giuste, del gusto ideale e del colore ideale per evitare di sbagliare qualche passaggio. In ogni caso, i bon bon più gettonati sono proprio gli orsetti gommosi: dolci, carini, colorati e al gusto di frutta, assorbono facilmente qualsiasi liquido in cui sono immersi e noi lo sappiamo bene, visto che abbiamo scritto un articolo su come fare gli orsetti gommosi alla vodka.

Insieme agli orsetti, ci sono anche le caramelle gommose a forma di animali, caramelle gommose alla frutta, caramelle gommose alla liquirizia e tanti altri tipi di caramelle gommose da abbinare a bevande più o meno dolci.

Cocktail di caramelle gommose analcolici

Qui bisogna fare una netta distinzione tra bevande dedicati a minorenni o maggiorenni. Per i più piccini, puoi usare tantissimi soft drink, tra cui Sprite, Coca Cola, vari tè oppure delle bevande fresche alla frutta.

Per creare il cocktail di caramelle gommose perfetto con queste bevande, basta che tu abbini il bon bon giusto: le classiche caramelle frizzanti alla Cola con la Coca Cola e qualcosa di fruttato da abbinare con tè o bevande fruttate.

Un valido esempio di cocktail di caramelle gommose analcolici, c’è un bel mix da fare con coca cola, succo d’arancia e carota, una spruzzata di limone e le caramelle gommose alla coca cola.

Questo non toglie il fatto che tu possa mixare gusti strani e vedere che tipo di cocktail ne esce fuori!

Immagine con cocktail di caramelle gommose gialle
Crediti immagine: Pinterest

Cocktail di caramelle gommose alcolici

Invece, se sei un adulto grande e grosso, ma ami comunque le caramelle gommose in tutte le sue forme, puoi abbinarle comunque a bevande alcoliche ispirandoti al nostro articolo sugli orsetti gommosi alla vodka.

Se cerchi un esempio di cocktail di caramelle gommose alcolico, ce n’è davvero per tutti i gusti: rum e cola ad esempio è un vero classico, scegli un tipo di rum che ti piace, ci aggiungi la coca cola e un bel po’ di caramelle gommose alla coca cola. Per qualcosa di più fruttato, puoi usare il malibù da mischiare con le caramelle gommose alla piña colada, una vera goduria.

Ingredienti e strumenti utili per preparare un cocktail di caramelle gommose

Adesso hai le caramelle giuste e i liquidi giusti per preparare il famoso cocktail di caramelle gommose, ma quali sono gli altri ingredienti e strumenti utili da usare?

Ecco gli ingredienti utili a preparare il cocktail di caramelle gommose:

  • Zucchero, per aggiungere un po’ di dolcezza;
  • Foglie di menta, per ricreare qualcosa di simile ad un mojito;
  • Zucchero filato, puoi metterne un po’ sul bicchiere per dare un tocco fluffy alla tua preparazione;
  • Topping di vario tipo, se vuoi un cocktail di caramelle gommose più cremoso;
  • Agrumi vari, da sbucciare o affettare per dare un tocco d’asprezza;
  • Ghiaccio, se in estate hai caldo e vuoi qualcosa che ti dia i brrrividi – in modo positivo, ovviamente.

Insomma, dopo questi suggerimenti ti basta solo sfruttare un po’ di creatività e gli strumenti utili a preparare un cocktail di caramelle gommose.

Immagine con cocktail di caramelle gommose e zucchero filato
Crediti immagine: Pinterest

Ecco gli strumenti consigliati per il tuo cocktail:

  • Shaker o miscelatore, indispensabile se vuoi mixare bene tutti gli ingredienti, basta solo un po’ di forza bruta;
  • Colino per cocktail, quello con una specie di molla d’acciaio, utile se vuoi aromatizzare il tuo cocktail alle caramelle gommose, senza metterci le caramelle vere e proprie;
  • Jigger, per dosare i liquidi;
  • Cucchiaio da miscelazione, quello lungo e arrotolato per girare gli ingredienti;
  • Pestello per unire bene foglie, zucchero, bucce di agrumi e tanto altro;
  • Bicchieri da cocktail.

Abbiamo parlato di caramelle gommose, bevande, ingredienti e strumenti, ma quali sono i passaggi per preparare un bel cocktail di caramelle gommose? Molto semplicemente, basta guardare il prossimo paragrafo!

Passaggi per preparare un ottimo cocktail di caramelle gommose

Ci sono diversi modi per preparare un cocktail di caramelle gommose: lasciando in infusione le caramelle, mettendole dentro o sopra il liquido o semplicemente shakerando gli ingredienti per dare soltanto l’aroma di caramella.

Per preparare il cocktail in infusione, basta riempire una ciotola di liquido (scelto da quelli suggeriti in precedenza), metterci le caramelle, coprirla con una pellicola e lasciarla in frigo per qualche ora. Dopodiché, basta mettere il composto in un bicchiere e ti godrai un bel cocktail di caramelle gommose fresco e rinvigorente.

Se vuoi semplicemente una bevanda con l’aggiunta di qualcosa di sfizioso all’interno, basta mixare delle bevande e aggiungerci delle caramelle da mangiare dopo aver bevuto tutto il drink. Puoi anche infilzarle con uno spiedino e poggiarlo sopra il bicchiere, per dargli un tocco ancora più chic.

Infine, basta unire liquido e caramelle nel mixer e shakerare tra loro, fin quando non avrai un goloso composto da gustare in ogni singolo momento della giornata.

Tre modi diversi per tre cocktail di caramelle gommose completamente differenti, ma tutti buoni e dal sapore eccezionale. Noi ti consigliamo di provarli tutti, perché ognuno ha una caratteristica differente, ma dove puoi trovare tutte queste fantastiche caramelle gommose?

Immagine con cocktail di caramelle gommose
Crediti immagine: Pinterest

Dove acquistare le caramelle per preparare un ottimo cocktail di caramelle gommose

La componente fondamentale da acquistare per questa ricetta consiste proprio nelle caramelle gommose, bon bon che puoi trovare nello store online più goloso di tutto il web: Americanuncle.it!

Nella sezione apposita, troverai tantissime tipologie di caramelle da inserire in una favolosa CandyBox: cosa aspetti?!

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli